Intervista alla CEO di TA-DAAN, Roberta Ligossi

TA-DAAN realizza la sua prima campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma Mamacrowd 

TA-DAAN, primo content e-commerce e magazine digitale dedicato alla promozione dell’artigianato in chiave contemporanea, lancia la sua prima campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma Mamacrowd. Siamo felici di aver conosciuto la CEO Roberta Ligossi che in questa intervista ci ha raccontato la nascita del progetto, svelando gli obiettivi futuri e, sottolineando le peculiarità, ci ha motivato perchè investire in TA-DAAN rappresenta un’interessante opportunità.

Come nasce TA-DAAN e con quale obiettivo primario?

TA-DAAN nasce con l’obiettivo di portare online un mondo che è tipicamente offline, quello delle piccole botteghe artigiane. Nasce dalla passione per l’artigianato che condividiamo io e le altre tre socie, dunque un team tutto al femminile.  L’artigianato oggi, secondo noi, è in grado di veicolare valori quanto mai importanti. Parlare di artigianato oggi significa parlare di unicità, sostenibilità e consapevolezza per cui sicuramente la passione è stata uno degli ingredienti principali. 

Inoltre TA-DAAN nasce da un’ottima opportunità di mercato. Infatti, a differenza di quanto si potesse pensare qualche anno fa, il mondo dell’artigianato vive oggi un momento di grande rinascita e riscoperta da parte dei giovani e rappresenta un mercato in fortissima crescita.

Dunque gli ingredienti principali sono da un lato il fatto che questo mondo ci appassioni e dall’altro il fatto che sia un mondo che offre ottime opportunità di crescita e innovazione.

Chi sono i vostri competitor e in cosa TA-DAAN si differenzia da loro?

TA-DAAN è un content e-commerce e un magazine digitale dedicato all’artigianato. Nasce da una community e questo è il più grande differenziale rispetto ai nostri competitor. La nostra community infatti conta oggi oltre 200.000 persone appassionate di artigianato e sostenibilità e disponiamo di un database di oltre 5000 artigiani con cui abbiamo collaborato in questi anni, che conosciamo e che provengono da tutto il mondo.

Il mondo degli E-commerce, dei Marketplace è un mondo molto affollato. TA-DAAN si distingue all’interno di questo mondo per tre caratteristiche principali. Innanzitutto, come dicevo, siamo una community. TA-DAAN non nasce solo ed esclusivamente come e-commerce ma il TA-DAAN shop è stato un’evoluzione successiva. Siamo partiti infatti, in primis, dai bisogni della nostra community.

In secondo luogo, quello che ci differenzia dai nostri competitor, è il posizionamento. Abbiamo un posizionamento molto interessante perché la competizione è polarizzata, con un’offerta molto cheap o molto luxury. Per cui il nostro posizionamento è decisamente a cavallo tra questi due poli, combinando un artigianato tradizionale con una grossa componente innovativa, soprattutto a livello di stile. Noi parliamo di artigianato cool che unisce tradizione e innovazione.

Il terzo punto di differenziazione dai competitor riguarda la grossa attenzione che da sempre dedichiamo allo storytelling infatti il nostro e-commerce ha sicuramente un taglio molto editoriale. Dunque, oltre a presentare i prodotti, ci teniamo sempre a raccontare la loro storia, la progettazione e la realizzazione che c’è dietro e anche, ovviamente, la storia degli artigiani che li realizzano.

Un ultimo punto di differenziazione è quello di essere molto diversi, rispetto alla competizione, nell’offrire una selezione a livello europeo e internazionale. La maggior parte delle altre piattaforme presenta infatti selezioni molto locali: esclusivamente Made in Italy, Made in Spain, Made in France e così via. La nostra ambizione sin dall’inizio è stata quella  di presentare invece una selezione fatta a livello europeo, puntando a farla diventare internazionale. Partite da pochissimo con l’e-commerce, abbiamo già oltre 70 artigiani che provengono da 8 Paesi in Europa.

Ta-daan
Parte di Homepage di ta-daan.com

Perchè l’equity crowdfunding?

L’equity crowdfunding è per noi un’opzione molto interessante nella misura in cui nasciamo da una community. Dunque, anche se già affiancati da un lead investor istituzionale, il fatto di lanciare una campagna di equity crowdfunding è un’opportunità particolarmente interessante proprio perché è l’occasione per noi di accrescere ancora di più la nostra community costituita, in grandissima parte, non solo da appassionati di artigianato ma da artigiani veri e propri. Per cui l’obiettivo è anche quello di coinvolgere tanti dei nostri artigiani, che sono al momento semplicemente venditori sul nostro e-commerce, e farli diventare soci di tutti gli effetti nell’ottica di continuare a crescere insieme.

Perchè investire in TA-DAAN?

Direi per tre motivi. Intanto il mercato dell’artigianato, a differenza di quanto si possa pensare, è un mercato estremamente booming. Per questo motivo fare un investimento oggi in questo settore rappresenta una preziosa opportunità. In più, all’interno del settore dell’artigianato, TA-DAAN ha una traction molto interessante perché risulta essere la prima community a livello europeo dedicata all’artigianato contemporaneo.

Il secondo motivo per cui investire in TA-DAAN risiede nel nostro team, tutto al femminile, costituito da quattro socie under 35. Siamo un team vincente e questo è provato da una serie di programmi di accelerazione in cui siamo entrate nell’ultimo periodo, da B Wonder a un programma di accelerazione dall’altra parte del mondo attraverso il Global Start Up Program. Vi è inoltre un altro programma che inizieremo quest’estate in Silicon Valley. Siamo inoltre un team con forti competenze di management, hiring, comunicazione e marketing.

Il terzo motivo per cui investire in TA-DAAN è collegato a quello che noi definiamo il “TA-DAAN Factor” poichè all’interno del mercato in cui operiamo rappresentiamo un unicum. Avere un modello di business ibrido, a cavallo tra la digital media e content e-commerce, sicuramente ci rende unici e avere una così grande community ci offre un vantaggio competitivo importante.

Dunque, al di là dei 200.000 follower e dei 5000 artigiani, vi è anche l’expertise unico nel raccontare l’artigianato in chiave contemporanea.

Se questi tre motivi non avessero ancora convinto, siamo una start up innovativa, per cui investire in TA-DAAN comporta facilitazioni e sgravi fiscali interessanti anche per un investitore privato.

ta-daan
Selezione Europea TA-DAAN

Quali obiettivi vorreste raggiungere con i fondi raccolti dalla campagna?

Con i fondi raccolti dalla campagna andremo sicuramente a dare un’accelerata all’e-commerce. In particolare, del capitale raccolto andremo a dedicare circa un 40% alle attività di marketing, con un particolare focus sulle attività di digital marketing a cui uniremo un paio di esperimenti offline attraverso temporary shop in Europa.

Il 30% del capitale verrà poi dedicato all’ampliamento del team con l’inserimento di figure junior e, probabilmente, di una più signor lato marketing. La restante parte sarà investita in tecnologia, così da sviluppare ancor meglio la user experience ed essere un content e-commerce capace di coinvolgere e offrire al consumatore un’esperienza molto immersiva e immediata di fruizione.  Ovviamente ci concentreremo molto anche su tutta la strategia di supply chain che ad oggi risulta essere molto solida. Infatti il nostro obiettivo è di avere, entro il 2023, oltre 150 artigiani europei in una piattaforma.

C’è qualcos’altro che vuoi aggiungere?

TA-DAAN è una start up con tutta una serie di obiettivi, in primis di fatturato, però, al di là di questo, vogliamo avere un impatto sociale duplice ossia sensibilizzare sempre di più le nuove generazioni ad un consumo diverso, a comprare meno ma meglio, a vedere i propri acquisti come degli investimenti. Inoltre vogliamo contribuire alla crescita e all’evoluzione dell’artigianato e a far sì che tutto questo grande capitale di conoscenze non vada perso negli anni ma continui a sopravvivere e si rinnovi. 

La nostra campagna al momento è in fase di coming soon fino al 19 dicembre e, si può approfittare di questo tempo per mostrare il proprio interesse rispetto a TA-DAAn sulla piattaforma di Mamacrowd. La campagna sarà infatti attiva a partire dal 20 dicembre e durerà un paio di mesi. Dunque, se si investe nei primi sette giorni di come early bird, si potrà godere di tutta una serie di vantaggi e di sconti molto interessanti.

TA-DAAN prodotti
Articoli d'artigianato TA-DAAN

Scopri tutti i dettagli delle campagne in corso:

– About Us –

Startups Wallet è una vetrina crowdfunding  che contiene tutti gli investimenti possibili in startup e PMI italiane, anche nel settore immobiliare. 

Startups Wallet aggrega dunque tutte le piattaforme di equity crowdfunding (mamacrowd, crowdfundme, opstart, backtowork, concreteinvesting, walliance, wearestarting, 200crowd, thebestequity, buildaroung, etc.) e di lending crowdfunding (rendimento etico, crowdestate, evenfi, relender, trusters, ener2crowd, recrowd, valore condiviso, bridgeasset, housers, buildlenders etc.).

Tramite startups wallet puoi filtrare per categoria di interesse (es. sport, finanza, food) ricevere notifiche personalizzate sui vari investimenti e creare il proprio portafoglio.

Investi quindi in aziende diventando azionista di imprese italiane o effettuando prestiti con alti tassi di interesse.

Avatar for startupswallet

startupswallet

Read Previous

Intervista al founder di Optimart, Giovanni Boccia

Read Next

Intervista al co-founder di Swim Your Style